EuropaRepubblica CecaViaggi

Piccola guida sulle città europee: 10 cose su Praga

Sono stata ben tre volte nella magnifica Praga. La prima è stata circa dieci anni fa ed è stato il mio primo viaggio all’estero. Sono legatissima a questa città, ci tornerei milioni di volte.

Ho pensato di anticipare questo post perché Phiiiibi sta per andare in viaggio a Praga e mi aveva chiesto qualche consiglio da darle, quindi ecco, ho fatto del mio meglio considerando che in tre volte non ho mai mangiato in un ristorante tipico. Good job, Anna.

Piazza dell’Orologio.

  • 1. Praga, in lingua ceca Praha, è la capitale della Repubblica Ceca. La lingua ufficiale è il ceco.
  • 2. La Repubblica Ceca fa parte dell’area Schengen, quindi se sei italiano puoi andarci con la carta d’identità valida per l’espatrio. La moneta ufficiale però non è l’euro ma la corona ceca, che ha come simbolo Kč. Un euro equivale a circa 28 corone. Il fuso orario è lo stesso dell’Italia.
  • 3. La Piazza di San Venceslao è bellissima, specialmente con la neve. Nel 1969 uno studente ci si suicidò per protestare contro l’oppressione dell’Unione Sovietica.
  • 4. Lo zoo di Praga merita assolutamente una visita. E’ costruito su gran parte di una montagna e ospita centinaia di animali. Ci vuole un po’ a girarlo tutto, ma è davvero spettacolare. L’entrata per gli adulti costa 150 corone, circa 5 euro. Ci arrivi con l’autobus 112 dalla fermata metro Nádraží Holešovice, linea rossa.
  • 5. La metropolitana è comodissima e ti porta praticamente ovunque. Ci sono tre linee di metropolitana, trovi la mappa qui. Il biglietto costa 32 corone (1,16 euro).
  • 6. Il Ponte Carlo attraversa la Moldava ed è il ponte più famoso di Praga, è pieno di artisti di strada e di statue magnifiche. Si dice che la statua di San Giovanni Nepomuceno porti fortuna se toccata.
  • 7. Nella Piazza della Città Vecchia ci sono diverse cose da vedere: prima di tutto il famosissimo Orologio Astronomico (in ceco Staroměstský Orloj), lo riconosci perché si trova sotto la torre del municipio e c’è sempre un sacco di gente davanti. Mostra, oltre all’orario, il mese dell’anno, il segno zodiacale e la posizione degli astri. Quando scocca l’ora parte una musichetta, l’orologio si muove e mostra i 12 apostoli uno dietro l’altro. E’ uno spettacolo molto carino. Nella stessa piazza si affaccia la chiesa di Santa Maria di Týn, l’altro simbolo di Praga.
  • 8. Tutto, o quasi tutto, costa di meno in Repubblica Ceca. La birra costa meno dell’acqua.
  • 9. Pare che di notte Piazza San Venceslao sia frequentata da prostitute e spacciatori, io non ho visto prostitute ma uno spacciatore sì, quindi è meglio evitare di passarci una nottata, specialmente se sei donna e sei da sola.
  • 10. Nella Piazza della Città Vecchia trovi spesso le bancarelle che vendono il trdlo, un dolce tipico della Boemia. E’ un dolce che viene cotto intorno ad un palo di metallo.

 

E questo è tutto quello che so di Praga. E’ una città incantevole, davvero. Tu ci sei mai stato? Conosci i suoi segreti? Scrivimi un commento!