Category: Spagna (Page 1 of 2)

Musei da non perdere: il CosmoCaixa di Barcellona

Come ho già detto varie volte qui sul blog, è difficile vedermi entrare in un museo, in viaggio e non, perché mi annoio solo all’idea e sono sempre stata una capra in Storia e Storia dell’arte. Oggi però ti parlo di un museo fighissimo (sì, ho scritto museo e fighissimo nella stessa frase) che ho avuto modo di visitare due anni fa e che mi ha portata a pensare che i musei non sono tutti uguali, anzi. Sto parlando del museo della scienza di Barcellona, il CosmoCaixa.

[Le foto sono quelle che ho fatto a Barcellona due anni fa. Purtroppo non sono granché, chiedo perdono.]

Museo CosmoCaixa

Read More

Popoli a Confronto: Italia vs Spagna

Eccoci per il terzo appuntamento con Popoli a Confronto, la rubrica dedicata al confronto tra popoli!
Stavolta ho intervistato Ruben, un simpatico travel blogger spagnolo che gestisce il sito Ruben y el mundo. Ecco le domande che gli ho fatto!

Here we are with the third interview of Popoli a confronto!
This time I interviewed Ruben, a nice Spanish travel blogger who manages the website Ruben y el mundo. Let’s start with the questions!

Anna: Hola Ruben! Puoi dirmi qualcosa su di te?
Ruben: Ciao viaggiatori! Beh, sono nato in una città chiamata Valladolid ma vivo a Barcellona (quando non viaggio, ovviamente) e mi sono innamorato dei viaggi all’università, durante uno scambio Erasmus a Tartu (Estonia). Durante l’Erasmus ho viaggiato un sacco e mi è piaciuto! Ho studiato Media Production e ora faccio video per i miei vlog e per alcune tv sui viaggi.

Anna: Hola Ruben! Could you tell me something about you?
Ruben: Hi travelers! Well, I was born in a city call Valladolid but I live in Barcelona (when I’m not traveling of course) and I felt in love with traveling in the University while I was in an Erasmus Exchange in Tartu (Estonia) During my erasmus I traveled a lot and I loved it! I studied Media Production and now I make travel video for my vlog and for some Travel TVs.

Anna: In Italia abbiamo l’abitudine di baciare due volte gli amici che incontriamo. Ti sembra strano? Fate qualcosa di simile nel tuo Paese quando incontrate gli amici?
Ruben: In Spagna facciamo la stessa cosa e ci abbracciamo anche. I popoli latini e mediterranei sono molto affettuosi, negli altri Paesi si usa solo stringere la mano o dare il cinque!

Anna: In Italy we usually do the double cheek kiss to greet friends or people that we know well. Does it seem strange to you? Do you do something similar to greet friends in your country?
Ruben: The same in Spain and we give hugs also. Latin and Mediterranean people are very affectionate, but in the rest of the countries just give the hand or give five!

Anna: Qual è il tuo piatto preferito del tuo Paese? Quale piatto consiglieresti a qualcuno che viene in Spagna per la prima volta?
Ruben: Il Cocido Madrileño (link Wiki), un pasto tradizionale di Madrid, ma ai visitatori consiglierei le Tapas, il modo migliore per assaggiare piatti differenti della cucina spagnola.

Anna: What is your favorite food of your country? What dish would you recommend to someone who comes in Spain the first time?
Ruben: The Cocido Madrileño (link Wikipedia) a traditional meal from Madrid, but for visitors I recommend Tapas, the best way to taste many different dishes of the Spanish cuisine.

Anna: Qual è il tuo posto preferito in Spagna e perché?
Ruben:Per viverci decisamente Barcellona. Il tempo, il mare, il cibo, la cultura… e perché qui hai diverse possibilità per viaggiare in giro per il mondo. Per un viaggio il mio posto preferito è il Nord della Spagna: il percorso perfetto è da San Sebastian (Paesi Baschi) a Santiago de Compostela (Galizia). Anche il Cammino di Santiago è una buona scelta 🙂

Anna: What is your favorite place in Spain, and why?
Ruben: For living definitely Barcelona. The weather, the sea, the food, culture… and because here you have very good connections for traveling around the world. For a trip my favorite place is the North of Spain, the perfect route is from San Sebastian (Basque Country) to Santiago de Compostela (Galicia). The Camino de Santiago is also a good choice 🙂

Anna: Ho letto che vivi a Barcellona, che è una delle mie città preferite. Quale ristorante consiglieresti in questa città?
Ruben: Il mio preferito è il Caramba Restaurant (link Tripadvisor), il miglior ristorante per Tapas di Barcellona.

Anna: I’ve read that you live in Barcelona, which is one of my favorite cities. Which restaurant would you recommend in Barcelona?
Ruben: My favorite is Caramba Restaurant (link Tripadvisor), the best Tapas Restaurant of Barcelona.

Anna: Sono stata a Barcellona un anno fa e ricordo un ragazzo spagnolo che mi disse “la lingua italiana e quella spagnola sono simili, posso capirti!”. Pensi che sia vero? Tu capisci gli italiani che provano a parlare con te?
Ruben: Sì sono lingue simili e in Catalogna abbiamo due lingue (catalano e spagnolo), quindi a Barcellona è più facile capire le altre lingue latine (portoghese, francese…). Qualche volta però dobbiamo usare l’inglese, dobbiamo accettare che è la lingua più parlata a livello internazionale.

Anna: I’ve been in Barcelona a year ago and I remember a Spanish guy who told me “Italian and Spanish languages are similar, I can understand you!”. Do you think it’s true? Do you understand Italian people who try to talk to you?
Ruben: Yes they are very similar and in Catalonia we have two languages (Catalan and Spanish) so in Barcelona is easier to understand other latin languages (Portuguese, French…). But many times we use English, we have to accept that it’s the most international and travel-used language.

Anna: C’è qualcosa di fastidioso che gli italiani fanno spesso in Spagna o con gli spagnoli?
Ruben: Vuoi mettermi nei guai con gli italiani! A Barcellona vivono migliaia di italiani e ormai fanno parte della città. L’unica cosa fastidiosa che fanno è non accettare che la pizza è più buona con l’ananas, lol. A parte questo, gli italiani sono nostri fratelli!

Anna: Is there something annoying that Italians usually do in Spain or with Spanish people?
Ruben: Do you want to get me in troubles with Italians! In Barcelona live thousand of Italians and they are part of the city. The only annoying that Italians usually do is that don’t accept that the pizza is much better with pineapple, lol. Apart of this, Italians are our brothers!

Anna: Sei mai stato in Italia? Se sì, dove? Puoi dirmi qualcosa di divertente accaduto in Italia?
Ruben: Solo una volta (mi dispiace!) a Trieste per far visita ad un amico e ovviamente ho visitato Venezia. Sono andato a novembre ed è successo qualcosa di non proprio bello: ho scoperto la Bora. Oh mio Dio!!

Anna: Have you ever been in Italy? If yes, where? Could you tell me something funny happened in Italy?
Ruben: Just one time (sorry!) to Trieste to visit a friend and of course I visited Venice. I went in November and something happened: I discovered the Bora. Oh my God!!

Anna: Qual è la tua tradizione spagnola preferita, e perché?
Ruben: I Castells, conosciuti anche come le torri umane. Fanno parte del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco e il modo migliore per descriverli è guardare questo video http://rubenyelmundo.com/2013/11/castellers-en-barcelona-espana/

Anna: Which is your favorite Spanish tradition, and why?
Ruben: The Castells also know The Human Towers. They are intangible cultural heritage by UNESCO and the best way to describe then is checking this video http://rubenyelmundo.com/2013/11/castellers-en-barcelona-espana/

Anna: Tu sei un viaggiatore come me: qual è il tuo Paese preferito nel mondo?
Ruben: Italia e Spagna ovviamente!!! Non posso dire un posto specifico, ma se mi chiedessi di un viaggio speciale ti direi il viaggio che ho fatto in Bosnia ed Erzegovina: un posto bellissimo con gente meravigliosa.

Anna: You’re a traveller just like me: which is your favorite country in the world?
Ruben: Italy and Spain of course!!! I can’t say a specific country, but if you ask me about a special trip for me I’ll say the trip I did to Bosnia-Herzegovina: a beautiful place with wonderful people.

 

Grazie Ruben! Prossima fermata: Canada! 

Thanks a lot Ruben! Next stop: Canada!

 

Piccola guida sulle città europee: 10 cose su Barcellona

Non mi sento in grado di scrivere delle vere e proprie guide sulle città che ho visitato, dunque ho pensato di scrivere dieci cose a caso, tra informazioni e curiosità, che possono esserti utili se vuoi saperne di più su un posto. Mi concentrerò soprattutto su cose che io non sapevo prima di partire.

Iniziamo con la bellissima Barcellona!

[Per sapere cosa abbiamo combinato laggiù io e Massimo, leggi il diario di viaggio di Barcellona!]

Sagrada Familia, Barcellona

Read More

Diario di viaggio: la mia prima volta a Barcellona (parte 3)

Questo diario di viaggio di Barcellona non finisce più. E dire che sono stata fuori solo cinque giorni, se fossi stata un mese a Barcellona avrei scritto post fino alla pensione?!

Vabbè dai, questa è l’ultima parte. Giuro. Se ti sei perso quello che è successo nei giorni precedenti, ecco la prima e la seconda parte del diario di viaggio.

diario-viaggio-barcellona

Read More

Page 1 of 2

Privacy Policy | Powered by Theme by Anders Norén