Consigli di viaggioViaggi

Natale: 6 regali per una donna che viaggia

L’anno scorso avevo scritto un post con cinque oggetti originali da regalare ad un viaggiatore. Erano idee valide un po’ per tutti, idee unisexy come direbbe mia zia. Però si sa, noi donne siamo sempre, meraviglios maledettamente complicate, e una donna che viaggia forse lo è ancora di più.

Niente panico: in questo post ti darò una serie di idee che potrebbero farti comodo se devi fare un regalo ad una viaggiatrice. Si parte dagli oggetti più economici e si finisce con quelli più costosi, e ti dico pure il modo per reperirli entro Natale. Prendi appunti, mi raccomando!

Natale: 6 regali per una viaggiatrice

Travel quotes

Stampa di RubyRidgeStudios in vendita su Etsy

Quale donna non ama circondarsi di cose belle che riflettono le sue passioni?

In questo caso Etsy e una buona stampante a colori diventano i tuoi migliori amici: sul sito infatti trovi una carrettata di stampe con frasi ed immagini a tema viaggio, da scaricare sul pc, stampare a casa ed incorniciare.

Gli stili sono tantissimi, basterà informarsi un minimo sui gusti della fortunata e scegliere quello giusto: ecco una stampa minimal per chi ama le linee pulite, e una molto femminile per chi ama il rosa; questa è adatta agli spiriti liberi un po’ hippie, mentre qui trovi una stampa più elaborata, con una mappa; infine, in questa gallery trovi stampe con gli skyline di Parigi e New York, scritte minimal e stampe floreali. Ce ne sono molte altre, basta cercarle.

I prezzi sono molto bassi, queste che ti ho proposto vanno dai 2 ai 6 euro, e più o meno la media è quella. Basta scaricarle e stamparle, aggiungerci una bella cornice, et voilà!

Il caricabatterie portatile

Power bank Mr.Wonderful

Siamo nell’era dei social network, di Internet, delle condivisioni, dei blog, ma soprattutto siamo nell’era dei cellulari perennemente scarichi, mannaggia a loro.

Immagina la situazione in viaggio: sei su un pullman in Giappone, stai gongolando perché la foto del tempio t’è riuscita proprio bene e stai smanazzando col filtro rise, quando il telefono piglia e si spegne. Morto così, senza avvisare, e tu ancora non te ricordi come cavolo s’arrivava all’hotel. Come minimo spacchi il telefono sulla capoccia pelata del tizio seduto davanti a te. E poi piangi. Tanto. Perché sei una donna. Perché hai rotto il telefono. E perché Capoccia Pelata Giappa si è un pò alterato e ti sta guardando male male male.

La soluzione si chiama power bank, un caricabatterie portatile per lo smartphone e per altri dispositivi elettronici. Lo carichi a casa e poi te lo porti in giro, pronto quando serve. Si trova nei negozi di elettronica, ma se vuoi qualcosa di più sfizioso ce ne sono diversi su Internet che sono proprio carini: quello della foto per esempio è di Mr. Wonderful ed è adorabile, ti suggerirei quello se i tempi non fossero strettini (ci mette circa una settimana ad arrivare). Quest’altro invece l’ho trovato su Amazon, è piccolo come un rossetto e puoi sceglierlo di vari colori tra cui rosa e giallo, offre la ricarica veloce e pare che sia il mini caricatore più potente sul mercato. Il prezzo è 14,99 euro.

Travel journal

Travel journal

Il travel journal non è altro che un quaderno sul quale appuntare e conservare ricordi di viaggio. Molti viaggiatori ne hanno uno o più di uno, me compresa. I più belli li ho trovati su Amazon, il mio per esempio è questo qui e c’è scritto che la consegna è prevista prima di Natale. Quello che vedi in foto invece è il premio del mio primo concorso sul blog, se vuoi dare un’occhiata clicca qui.

Anche l’album di viaggio Luckies of London non sembra male, contiene una serie di cartine geografiche per grattare i posti visitati e una checklist delle cose da portare in viaggio. Il prezzo è 20,89 euro e la disponibilità è immediata.

Set di cosmetici da viaggio di marca

Immagine presa dal sito www.sephora.it

Chi ha detto che una viaggiatrice non ama i cosmetici? Come? L’ho detto io? Ah. Scusa, è una cazzata. Esistono viaggiatrici che amano truccarsi, eh sì. A quelle viaggiatrici io regalerei un bel set di cosmetici che si possa portare in viaggio, come questo della foto che è della marca Benefit: contiene i prodotti per un trucco completo in formato travel size (un mini mascara, due blush col pennellino, tre ombretti con un pennellino, una tinta per guance e labbra e un mini primer per il viso, che non è una parolaccia ma un coso che serve a non spaventare i bambini che ti guardano da vicino) adatti ad essere portati in aereo o in viaggio. La scatolina inoltre lo rende perfetto da portare in giro. Il prezzo è 37 euro e lo trovi nelle profumerie Sephora o sul sito (qui).

Se invece la viaggiatrice in questione preferisce dedicarsi alla cura del viso, esistono buoni kit pure per lei, sempre adatti a viaggiare: questo cofanetto è della marca Herborist e contiene due mini maschere, una crema per il contorno occhi e una per il viso. E’ un kit ottimo, te lo consiglio perché l’ho provato personalmente. Il prezzo è 14,90 euro, sempre da Sephora.

In alternativa ti propongo questo kit della Clinique: pochette, crema per il contorno occhi (famosissima), mini mascara e mini struccante occhi. Il prezzo è 35,50 euro, ancora da Sephora.

Macchina fotografica Instax Mini

Immagine presa da www.amazon.it

Quando sei in viaggio non puoi non scattare foto. La Instax Mini è una versione moderna delle polaroid, cioè una macchinetta fotografica che scatta foto e le stampa instantaneamente. Le foto sono piccole e rettangolari e possono essere utilizzate per album e travel journal, o puoi inserirle nell’agenda, o puoi attaccarle al muro. Sono molto, molto carine.

La fotocamera in foto si chiama Fujifilm Instax Mini 25 e la trovi su Amazon (clicca qui) al prezzo di 83,86 euro, stampa foto in formato 62x46mm e la consegna è prevista prima di Natale. Ne esistono altre versioni, per esempio questa che dovrebbe essere la prima uscita della linea, quest’altra che stampa foto più larghe, e infine la versione neo classic, la mia preferita e anche la più costosa, a 152,65 euro, che però potrebbe arrivare dopo Natale.

Ricorda che queste macchinette vengono vendute senza le pellicole, quelle vanno prese a parte!

Valigia con la mappa personalizzabile

Immagine di proprietà del sito Ciak Roncato

Questa l’ho vista nelle foto di alcune blogger ed è proprio una figata! Sono dei trolley con la mappa del mondo sulla parte anteriore, se non ho capito male insieme alla valigia ti danno anche tre pennarelli coi quali puoi colorare i Paesi che hai visitato, o scrivere quello che ti pare per personalizzarla. E’ geniale!

La marca è Ciak Roncato e questa è la linea di trolley che si chiama To Do. Li ho trovati su Amazon (clicca qui, consegna prima di Natale ma ci sono pochi pezzi) e anche sul sito ufficiale. I prezzi vanno dai 112 ai 159 euro.

 

ATTENZIONE: questo post non è stato sponsorizzato da nessuna delle aziende citate, tutto quello che ho elencato è frutto di una mia personale ricerca e della mia esperienza diretta.

Basta, ho finito! Spero che le mie idee possano aiutarti a fare un bel regalo, fammi sapere con un commento qui sotto se hai già regalato qualcosa del genere o se hai in mente di farlo, e soprattutto condividi se il post ti è piaciuto!