Ricette dal MondoRubriche

Ricette dal Mondo: i burritos messicani di Sara

Oggi si va in Messico! \o/

No, non sono completamente impazzita. Quasi un mese fa ho scritto un post – questo – per chiedere se ci fossero bloggers disposti ad essere ospitati su Profumo di follia per la mia nuova rubrica Ricette dal Mondo. Diverse persone si sono proposte, qualcuno m’ha risposto e poi se l’è pubblicata sul blog suo, la ricetta che mi aveva promesso. Eh, capita.

Sara è malata di viaggi come la sottoscritta, infatti ha un bellissimo blog che si chiama VagabondaMente. Oggi Sara è qui per darci la ricetta dei burritos messicani!

[Questa ricetta è stata scritta interamente da Sara e le foto sono sue. Se anche tu vuoi partecipare, clicca su Ricette dal Mondo o scrivimi via mail a misazoe13@yahoo.it. In caso di dubbi puoi anche lasciarmi un commento.]

Ricette dal Mondo: ricetta dei burritos messicani

Ricetta dei burritos messicani di Sara

I burritos sono una ricetta tradizionale messicana. Sono fatti con tortillas di farina avvolte in un ripieno di carne (o di verdure nella versione vegetariana) e con l’aggiunta a piacimento di altri ingredienti quali fagioli, formaggio, lattuga, pomodoro e salse varie. Quelli che vi presento io oggi sono i burritos di manzo.

Ingredienti per le tortillas

– 190 gr di farina 00
– mezza bustina di lievito per torte salate
– un pizzico di sale
– 75 ml circa di acqua
– 2 cucchiai di olio d’oliva

Ingredienti per il ripieno

– 350 gr di carne di manzo tritata
– 200 gr di fagioli già cotti
– un cucchiaio di concentrato di pomodoro
– una cipolla bianca
– uno spicchio d’aglio (a scelta)
– un cucchiaio di spezie per burritos (paprika dolce, origano, peperoncino, cumino)
– 4 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione

Versate in una ciotola ampia la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale, l’acqua e l’olio. Impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Dividetelo poi in 4 palline e lasciatele riposare per 30 minuti coperte da un canovaccio.

Passata mezz’ora potete stendere le palline a forma circolare, abbastanza sottili, in modo che dopo sia facile arrotolarle con il ripieno all’interno.

Fate riscaldare bene una padella antiaderente (o una crepiera se l’avete) ed adagiate i dischi di pasta, fateli dorare da entrambi i lati. Riponete poi i dischi di pasta cotti sotto un coperchio o una campana di vetro, così che rimangano morbidi.

Ora tagliate la cipolla finemente. Riscaldate una wok con un filo d’olio e fate rosolare la carne macinata per qualche minuto. Poi aggiungete la cipolla tritata, mescolate ed aggiungete le spezie (fate attenzione alla quantità, secondo me la quantità ideale è un cucchiaino, ma se amate il piccante fate un cucchiaio) e i fagioli. Fate cuocere ancora alcuni minuti ed unite il concentrato di pomodoro sciolto con l’acqua tiepida. Dovete far rosolare il composto finché l’acqua non sarà evaporata.

Farcite le tortillas con il composto di carne e servite, magari accompagnati con qualche salsa messicana. Buon appetito! 🙂

 

Devono essere buonissimi! Tu hai mai provato a farli? Sei per la versione classica o per quella vegetariana? Lasciami un commento qui sotto e dimmi che ne pensi, ma soprattutto condividi se ti piacciono questi burritos!