ChiacchiereViaggi

#TravelDreams2014: i viaggi per il mio 2014 (in ritardo)

L’hashtag #TravelDreams2014 parla di sogni e di prossime mete, quelle da visitare nel 2014. Tipo la lista di buoni propositi che si fa all’inizio dell’anno nuovo, solo che con i viaggi.

Partecipo con piacere perché avevo già intenzione di scrivere un post simile, ma non avevo l’ispirazione giusta e poi da sola non c’è gusto. Questo hashtag gira da qualche mese, ma quando dovevo scoprirlo io? A metà febbraio, che domande.

Travel Dreams 2014

Ovviamente ho fatto casino come al solito, non c’avevo capito una mazza su chi avesse inventato l’hashtag. Allora. Ricominciamo. #TravelDreams2014 è stato creato da Farah di Viaggi nel Cassetto (le sue mete per il 2014), Manuela di Pensieri in viaggio (link) e Lucia di Respirare con la Pancia (link). Greta di The Greta Escape si è unita a loro come ho fatto io (e lascio comunque il link) e in questi giorni sta realizzando il viaggio primo classificato della lista, beata lei 🙂

Io in confronto farò ridere, te lo dico subito. I posti di cui parlerò sono e probabilmente rimarranno parcheggiati nella mia testa fino al 2015, per una serie di ragioni, ma mi piace anche pensare che se viaggerò, magari andrò a vedere qualcos’altro. Cerchiamo di esser ottimisti, su.

Helsinki

Senate Square and Lutheran Cathedral in Helsinki

Questo è forse il viaggio in cui credo di più quest’anno, il travel dream a cui tengo di più. Non si parla più di una settimana, probabilmente sarà solo un weekend. Giugno o magari luglio, vediamo se riesco a regalarmi la capitale finlandese per il mio compleanno.

Romania

01 Chateau Peles

In Romania ci sono già stata ma la voglia di tornarci c’è, magari per vedere qualcos’altro. Ho visto Craiova e una piccolissima parte di Bucarest, che mi piacerebbe visitare davvero. Magari potrei aggiungerci pure un pezzettino di Transilvania.

Madrid

Palacio Real de Madrid - 13

Negli ultimi giorni sono andata in fissa con i churros spagnoli. Voglio assaggiare ‘sti benedetti churros.

E poi Barcellona mi è piaciuta tantissimo, forse anche Madrid non è così male. Sempre per la mia fissazione delle capitali, sai com’è. Voglio ancora riuscire a vedere tutte quelle europee.

Madrid la butto lì, magari ci andiamo davvero.

 

Basta, ho scelto solo tre mete. Bisogna essere realisti nella vita, nominarne di più sarebbe inutile conoscendomi. Quali sono le tue mete dei sogni per il 2014? Lasciami un commento qui sotto, o unisciti a noi con un post #Traveldreams2014 🙂

Tags : #TravelDreams