C’è proprio bisogno di dire che sto sempre a smanazzare sui siti delle compagnie aeree per vedere se ci sono offerte? No, vero? Allora non te lo dico.

In ogni caso, a forza di girare di qua e là qualche giorno fa ho trovato una cosa molto interessante, o meglio un modo per costringere qualcuno a viaggiare con te fare una sorpresa a qualcuno: parlo dei Wizz Air Gift Vouchers.

Che roba sarà?

Wizz Air Gift Vouchers

Si tratta di un biglietto aereo prepagato da 25 euro o 50 euro, che viene venduto senza nominativo e può essere utilizzato per qualsiasi destinazione servita dalla compagnia Wizz Air (95 destinazioni in 35 Paesi, mica pizza e fichi. Europa dell’Est in particolare, tipo Praga) o per integrare un biglietto già esistente con i servizi a pagamento. Si possono mandare al destinatario tramite e-mail, aggiungendo anche un messaggio.

Mi piace come idea, secondo me è una cosa carina da regalare. Col voucher da 50 euro Wizz Air ci si fa un viaggio andata e ritorno, al limite ci devi aggiungere 10 o 20 euro e vai tranquillo.

Io ho viaggiato due volte con loro, li ho scelti per un Roma – Praga e un Roma – Bucarest e mi sono sempre trovata bene (tranne quando ho dovuto sganciare 80 euro per cambiare un nome, stupidamente non ho pensato di comprare un biglietto nuovo, visto che costava di meno).

Se ti piace l’idea e vuoi regalare uno di questi voucher, ti lascio il link: Wizz Air Gift Voucher. Nella pagina trovi il link per acquistarli, e se ci clicchi arrivi a quella dove c’è anche il regolamento.

Lo ammetto, ho pensato di regalarli a qualcuno per Natale pensando di essere originale, ma alla fine ho deciso di evitare perché nella mia famiglia sono praticamente l’unica che ama i viaggi. Poi qualcuno potrebbe interpretarlo come un fanculo, te lo pago io il viaggio.

Ah, le pippe mentali.