Chiacchiere

10 idee regalo per Natale a prova di lockdown

Tra un mese è Natale raga, e c’è una cosa che possiamo fare anche rimanendo tappati dentro le quattro mura di casa, con una tazza di tè caldo in una mano e il mouse nell’altra: i regali di Natale con consegna a domiciliooooo! Perciò, amici e amiche, ecco qua 10 idee regalo per Natale adatte ai viaggiatori!

Le cosucce che ho selezionato si possono comprate tutte online e provengono da artigiani italiani, oppure da negozi che spediscono dall’estero ma vendono qualcosa di davvero unico. Se non sai ancora cosa regalare a Natale ai tuoi cari… dai un’occhiata!

Shopping online - idee regalo per Natale

Idee regalo per Natale con consegna a domicilio: libri

Un libro è sempre un regalo di Natale molto apprezzato; il difficile è trovare qualcosa che il destinatario non abbia già nella propria libreria, specialmente se si tratta di persone che leggono molto.

Io direi di cominciare dai libri che possiamo tranquillamente giudicare dalla copertina…

Coffee table book per viaggiatori

Ti sento già: stai sbuffando e pensando “mannaggia agli inglesismi… cazz’è il coffee table book mo?

Chiamasi coffee table book un libro che si usa per fare bella figura con chi viene a trovarci a casa, perché è fatto apposta per essere messo in bella mostra su un tavolino e mostrare al mondo i propri interessi. Di solito è pieno di fotografie pazzesche, ha una copertina rigida riccamente decorata, ed è dedicato ad un argomento chic come la cucina etnica, la moda, il design contemporaneo, i viaggi o la fotografia. E’ una delle idee più fighe per i regali di Natale, perché sono quel tipo di oggetti da collezione che tutti vorremmo avere in casa ma, chissà com’è, nessuno ci pensa mai a regalarteli!

Io colleziono prevalentemente i coffee table book di cucina nordica, ma nella lista dei desideri ho anche una sfilza di ricettari dei Paesi che ho visitato. Ce ne sono di carinissimi anche della Lonely Planet, mentre per i fotografi un must have è Steve McCurry.

Due dei miei coffee table book da avere assolutamente, oltre a quello già citato in 5 libri nordici da regalare a Natale, sono:

Il libro Fire + Ice, ottimo come regalo di Natale

Una guida per scegliere i ristoranti

Uno dei dieci comandamenti del bravo viaggiatore dice “non avrai altro cibo al di fuori del piatto tradizionale“. E allora, un’idea regalo a dir poco meravigliosa per Natale è la guida cartacea dei migliori ristoranti dell’anno.

Le guide Michelin o Gambero Rosso, ad esempio, selezionano annualmente i ristoranti sia per l’Italia intera che per le singole regioni o gli altri Paesi, e sono eccezionali per organizzare un bel tour gastronomico. Non ci sono solo ristoranti stellati, ma anche chioschi di street food e osterie; nel caso della Michelin, ci sono anche gli hotel.

Consiglio: acquistale dalla libreria di fiducia o dalle librerie online italiane, di cui ho inserito alcuni link. Diamo una mano anche a loro!

Guida Michelin dei ristoranti 2020: idea regalo per Natale

Idee regalo per Natale con consegna a domicilio: ciondoli, mappe e candele

Passiamo agli oggettini un po’ più raffinati, senza dubbio tra i regali di Natale più originali che mi vengono in mente.

Qui ho tre negozi da consigliarti: i primi due sono due botteghe italiane che vendono online; l’altro è un sito internazionale che vende poster con le mappe da appendere. Sono uno più sfizioso dell’altro!

In viaggio con una candela

Cera una bolla si scrive senza apostrofo, ed è un brand tutto italiano che vende candele profumate online. Le candele sono fatte di cera di soia e hanno i nomi di luoghi sparsi in tutto il mondo, insieme al loro profumo.

Oltre alle candele, Sara e Marika vendono anche incensi, profumatori per ambienti e tarte, cioè delle essenze solide che si sciolgono dentro i bruciaessenze. I nomi delle fragranze sono piuttosto evocativi, te ne cito quattro: Provenza, Artico, Norwegian Woods, London Calling.

La consegna è rapida, e i pacchetti sono confezionati con un’attenzione speciale al materiale biodegradabile e riciclabile.

→ Vai sullo shop Cera una bolla

Candele da regalare a Natale: London Calling
[Foto di Cera una bolla]

Aspetta e vedrai: trasformare un francobollo in ciondolo

Altri artigiani italiani che ho scoperto sull’Instagram: Aspetta e vedrai è il nome del laboratorio di Sara ed Elia, che confezionano a mano dei gioielli spettacolari utilizzando pezzi di piatti rotti, merletti, pezzi di lampadari e fiori, ma anche… francobolli!

Su Aspetta e vedrai di francobolli trasformati in ciondolo ce ne sono diversi, ma si possono anche commissionare dei ciondoli personalizzati inviando i propri francobolli al laboratorio. Aiutame a di’: GE-NIA-LE!

→ Vai allo shop di francobolli di Aspetta e vedrai

Ciondolo con francobollo di Napoli tra le idee regalo di Natale
Francobollo napoletano di Aspetta e vedrai

Creare la mappa del luogo preferito con Mapiful

Da qualche tempo, Instagram s’è riempito di stanze tappezzate di poster con le mappe delle città: ci sono mappe sui muri del salotto, mappe in bagno accanto alla carta igienica, mappe sopra al comò, mappe usate come vassoi per portare la colazione a letto e farsi il selfie quotidiano in scioltezza. Alcuni c’hanno talmente tante mappe in giro per casa che potrebbero improvvisarsi professori di geografia, tanto con Zoom è un attimo, e la risposta esatta alle interrogazioni è sempre quella: barbabietole da zucchero.

Uno dei siti che offrono queste adorabili mappe si chiama Mapiful. Tu vai sul sito di Mapiful e selezioni la Classic Mapiful che è, appunto, la stampa della mappa geografica; inserisci il nome o le coordinate geografiche del luogo che ti interessa; scegli le dimensioni, i colori e il font tra più di dieci opzioni, e invii l’ordine. Nel giro di qualche giorno il poster arriva a casa tua in un bel tubo di cartone. Volendo, puoi anche aggiungerci una delle tre cornici disponibili.

Se tu o il destinatario del regalo siete appassionati di astronomia o astrologia, puoi farti fare anche il poster della posizione delle stelle viste da un punto del mondo. Puoi farti stampare la posizione delle stelle nella tua città preferita nel giorno della tua nascita, per dire. Questo tipo di poster si chiama Star Mapiful.

Tieni a mente che Mapiful fa spesso sconti e promozioni, specialmente in occasione di Black Friday e festività. Quest’anno il Black Friday cadrà il 27 novembre, che è proprio tra pochi giorni, e se esce qualche promozione, aggiornerò il post! 🙂

Crea la tua mappa con Mapiful

Regalo di Natale con Mapiful: mappa geografica di Helsinki
Uno dei miei due poster Mapiful

Idee regalo per Natale: le esperienze online di Airbnb

Ho scoperto questa invenzione di Airbnb durante il lockdown di marzo: mentre la gente strimpellava dalla finestra e agitava le bandiere, io guardavo Airbnb e rosicavo per il viaggio in Finlandia che sto rimandando da un anno. Mortacci del coronavirus.

Fatto sta che Airbnb mi si è inventata le esperienze online.

Ma ‘n che senso?” dirai tu.

Nel senso che gli host di Airbnb si sono tirati su le maniche e, non potendo offrire esperienze direttamente sul luogo, si sono aperti un account su Skype o Zoom e hanno deciso di creare le esperienze online. Nello specifico, tra le esperienze online di Airbnb rientrano le lezioni per preparare piatti stranieri, tour virtuali, lezioni di arti marziali, magia o lifestyle, e chi più ne ha, più ne metta. Si paga l’esperienza e poi ci si mette d’accordo con l’host per un giorno e un orario. Si va dai pochi euro di spesa, fino alla vendita del rene al mercato nero per le lezioni più professionali.

Insomma, se l’Italia intera si è trasferita sull’Internette, perché non usare le esperienze Airbnb per fare dei viaggi virtuali?

Prenota un’esperienza online con Airbnb

Idee regalo per Natale: le box con i cibi dal mondo

Quanto è bello ricevere un pacco pieno di cibo da degustare? Una cifra, no? E se ti dicessi che ho trovato due shop italiani da cui si possono ordinare pacchi pieni di prodotti gastronomici stranieri?

Uomo emozionato

Micatuca e le box di cibo dal mondo

Micatuca è il primo abbonamento di box con i cibi del mondo: ogni box contiene sette o otto specialità gastronomiche di un Paese, due ricette di famiglia e una tovaglietta americana serigrafata a mano.

Le box si acquistano senza sapere quale sarà il prossimo Paese, così quando la ricevi c’hai l’effetto sorpresa, e ti metti a urlare insieme al corriere come quella della pubblicità di Zalando. E’ possibile anche comprare le box dei mesi precedenti, se ti piacciono e se le scorte non sono terminate. Fino ad ora sono uscite queste box: Filippine, Giappone, Senegal, India, Bulgaria, Sri Lanka, Egitto, Brasile e Russia!

Per fare un regalo di Natale si può regalare l’abbonamento Micatuca di una box, di tre box o di sei box. Che meraviglia!

Acquista una box Micatuca

Regali di Natale e cucina dal mondo: box di Micatuca con i cibi della Bulgaria
La box Micatuca della Bulgaria

Onivà e i box di ricette dal mondo

Altro giro, altra box: Onivà è un tour operator italiano che realizza itinerari di viaggi su misura per i suoi clienti. In questo periodo di stop ai viaggi, le ragazze di Onivà – che sono di Roma come me – si sono inventate le Onivà Cuisine Kit, ovvero delle scatole contenenti gli ingredienti per preparare un piatto tradizionale straniero a casa.

Le scatole possono essere in versione basic o deluxe. In questo momento le ricette disponibili sono: India, Thailandia, Grecia, Giappone, Messico e Medio Oriente; per Natale invece ne sono uscite due a tema.

Raga, io ve lo dico: se mi fate una box con una ricetta finlandese, io vado fuori di testa e vengo a trovarvi con un camion da riempire!

Acquista una Onivà Cuisine Kit

Idee regalo per Natale: le cuisine kit di Onivà

Idee regalo per Natale: cosa regaliamo a chi ama la Finlandia?

Concludo la carrellata di idee per i regali di Natale con due shop per chi, come me, sta in fissa con tutto ciò che è finlandese.

A proposito: fammi sapere se può interessarti un post sui siti da cui è possibile acquistare gastronomia, libri o prodotti di design finlandese, lasciami un commento!

I pacchetti natalizi di Ideamondo

Ideamondo è un’associazione culturale con sede a Lambrate. Organizzano corsi artistici di vario tipo, e due dei loro membri sono finlandesi: probabilmente è per questo che sul loro shop è possibile trovare pacchetti natalizi con oggetti finlandesi, come il cioccolato Fazer o i libri di autori nordici, insieme a ceramiche e oggetti fatti a mano. Alcuni pacchetti contengono anche delle mascherine in stoffa, che fanno sempre comodo.

Comprando una delle loro idee regalo di Natale, aiuterai l’associazione Ideamondo a sostenersi!

Acquista un pacchetto di Ideamondo

Idee regalo per Natale: uno dei pacchetti natalizi di Ideamondo

I gadget di Very Finnish Problems

Very Finnish Problems è una pagina Facebook seguitissima di perculo/adorazione del popolo finlandese. Sul loro sito c’è uno shop di gadget pieno di felpe, magliette, tazze e altri oggetti decorati con frasi a tema, perfetti per diventare regali di Natale. Anche qui è possibile comprare delle mascherine di stoffa, tra le altre cose.

Sogno di prendermi qualcosetta da un bel po’ ma, anche qui, devo darmi una calmata o va a finire che mi ritrovo a dormire sotto ai ponti.

Dai un’occhiata allo shop Very Finnish Problems

Idee regalo per Natale: felpa di Very Finnish Problems per chi ama la Finlandia
Una delle felpe nella mia wishlist

I negozi e gli artigiani menzionati in questo post sono frutto di una mia ricerca e/o di un’ottima esperienza di acquisto personale.

Le mie esperienze di acquisto con Airbnb e Mapiful si sono trasformate in un rapporto di collaborazione, perciò se acquisti qualcosa da loro due utilizzando i miei link, io riceverò una piccola percentuale che utilizzerò per rientrare nei costi di gestione del blog Profumo di follia. Ti ringrazio sin da ora se deciderai di darmi una mano!

→ Trovi altri spunti su: 5 regali di Natale per chi ama viaggiare

Condividi questo articolo sui social se ti sono stata utile, e raggiungimi su Facebook e Instagram per rimanere aggiornato/a sui nuovi articoli! Ti aspetto ogni lunedì sulle Storie di Instagram per partecipare ai quiz finlandesi, e ogni mercoledì su Facebook con la rubrica #HelloSuomi!